giovedì 13 Giugno 2024

Soccorso notturno, il video del recupero di un paziente in insufficienza renale del CNSAS Lucca

Fonte: www.emergency-live.com

E’ avvenuto fra sabato e domenica il salvataggio di un paziente affetto da insufficienza renale, mentre stava procedendo in cordata nel Canale del Sambuco su Monte Pisanino. Un’area impervia e complessa da raggiungere velocemente via terra dal CNSAS. Alle ore 18:00 circa la centrale 118 ha ricevuto la prima chiamata. L’alpinista si trovava bloccato dai dolori causati da un’insufficienza renale acuta. I due compagni di cordata, in buone condizioni, hanno iniziato a calare l’amico, ma i forti dolori hanno impedito di continuare l’azione, facendo così rimanere il paziente a metà strada lungo il sentiero.

soccorso-notturno
Attivata la squadra di terra, il gruppo è stato avvicinato sul luogo dell’intervento da due infermieri del SAST Massa e da due tecnici del SAST Lucca partiti alle 19:30 circa con il Pegaso 3 dalla base di Cinquale e atterrati nella piazzola notturna del Centro di Protezione Civile di Castelnuovo di Garfagnana, per poi proseguire in jeep. Continua a leggere l’articolo su www.emergency-live.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.