venerdì 2 Dicembre 2022

Continua il sostegno alle popolazioni colpite dal terremoto

Domenica 9 settembre 2012 5 volontari di Protezione Civile dell’Humanitas di Scandicci si sono recati in Emilia, nel comune di Mirandola, insieme a volontari delle Pubbliche assitenza di tutta Italia per montare ed allestire le tensostrutture Anpas che permetteranno alle scuole lesionate dal terremoto di iniziare l’anno scolastico.

Insieme a loro anche il Presidente Nazionale ANPAS Fausto Casini “Noi siamo qui per aiutare la città di Mirandola,siamo agevolati dal senso civico dei cittadini e degli amministratori, ci piace anche essere di aiuto al riavvio delle scuole perché l’educazione e la formazione dei cittadini può trovare una nuova didattica nell’incontro con i volontari. La fiducia nel futuro dipende dall’esempio che daremo ai nostri giovani: questo è un buon esempio.”

Il 19 settembre saranno inaugurate le 7 tensostrutture Anpas per l’inizio del nuovo anno scolastico.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.