martedì 19 giugno 2018
Home / Archivio tag: rassegna stampa

Argomento: rassegna stampa

Firenze, maltempo in arrivo: 24 ore di allerta meteo per temporali

Fonte: www.055firenze.it Temporali in arrivo su Firenze e sul fiorentino. E’ stata emessa per tutta la giornata di domani, mercoledì 13 giugno, un’allerta meteo in codice giallo per temporali forti e conseguente rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto ‘reticolo minore’ che comprende i corsi d’acqua secondari (a Firenze soprattutto Ema, Mugnone e Terzolle). Lo segnala il …

Leggi di più »

Scandicci, Dall’Arno alla Pesa: volontari per pulire le colline

Fonte: www.055firenze.it Secondo appuntamento con Dall’Arno alla Pesa – Giornate ecologiche per la pulizia delle nostre colline e della Piana l’iniziativa organizzata dal comune di Scandicci in collaborazione con la Proloco San Vincenzo a Torri Colline Scandiccesi e la Proloco della Piana di Settimo. L’appuntamento, come si legge in una nota del comune …

Leggi di più »

Temporali, scatta l’allerta gialla per rischio idrogeologico

Fonte: www055firenze.it Scatterà alle 16 di oggi, 7 giugno, l’allerta gialla per rischio temporali forti e conseguente rischio idrogeologico idraulico nel reticolo minore che comprende i corsi d’acqua secondari soprattutto Ema, Mugnone e Terzolle. Lo segnala il Centro Funzionale Regionale, come si legge in una nota del comune di Firenze, nel nuovo bollettino …

Leggi di più »

Temporale, esonda il fosso Ghindossoli: allagamenti e traffico in tilt in A1

Fonte: www.055firenze.it Il forte temporale che si è abbattuto sul fiorentino ha provocato l’esondazione di un fosso adiacente all’autostrada, con conseguenti allagamenti. Nel pomeriggio di oggi, lunedì 4 giugno, si è verificata l’esondazione del fosso Ghindossoli adiacente all’autostrada A1, nei pressi di Firenze Scandicci. A causa dell’esondazione, fa sapere Autostrade, …

Leggi di più »

Soccorsi del 118, la riforma è pronta. A bordo i medici del pronto soccorso

Fonte: www.lanazione.it Firenze, 31 maggio 2018 – Le automediche partiranno direttamente dagli ospedali con personale medico dell’équipe dei pronto soccorso; il numero delle ambulanze con medico a bordo diminuirà mentre crescerà quello delle ambulanze con infermiere; sarà potenziato il numero di defibrillatori semiautomatici a bordo dei mezzi di soccorso. Se …

Leggi di più »