martedì 22 agosto 2017
Home / Comunicati e Rassegna Stampa / Brucia cabina dell’Enel, blackout a Firenze e Scandicci

Brucia cabina dell’Enel, blackout a Firenze e Scandicci

Fonte: www.lanazione.it

L’incendio di una cabina dell’Enel a Ponte a Greve, in via Tiziano, ha causato un blackout in molte zone di Firenze (grande parte del centro e poi Soffiano, Ponte a Greve, l’Isolotto, via Baracca) e a Scandicci. Subito la notizia si è diffusa sui social network ed è stata commentata su Facebook e Twitter.

incendio enel

Secondo quanto spiegato da Enel si sarebbe trattato di un improvviso guasto al trasformatore di una delle cabine primarie della rete elettrica cittadina, quella di San Lorenzo a Greve, che collega Firenze con Scandicci.  In molte strade della città il blackout è durato 30 secondi/un minuto. In altre, si è protratto per alcuni minuti, come in via Pisana dove è durato circa venti minuti.

Gli abitanti della zona hanno sentito un grande botto e poi hanno visto le fiamme divampare dalla cabina, il fumo e poi altri botti. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri. Il guasto potrebbe essere stato determinato anche dal sovraccarico dovuto al grande uso di condizionatori d’aria: in questi giorni di grande caldo si registra un 20% di prelievi di energia in più.

incvendio enel 2

Controlla anche

caldo firenze

Caldo in Toscana, inizio d’agosto sopra i 40 gradi

Fonte: firenze.repubblica.it Inizio d’agosto di fuoco in Toscana. Domani, secondo la protezione civile, a Firenze …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *