giovedì 29 giugno 2017
Home / Comunicati e Rassegna Stampa / Scandicci, svincolo A1-FiPiLi: tavolo tecnico al Ministero per risolvere il traffico

Scandicci, svincolo A1-FiPiLi: tavolo tecnico al Ministero per risolvere il traffico

Fonte: www.055firenze.it

Un punto nevralgico della viabilità scandiccese ma anche dell’area fiorentina. Lo svincolo autostradale di Scandicci, intersezione anche con la zona industriale e la Firenze-Pisa-Livorno.

Ieri mattina, lunedì 8 maggio 2017, tavolo tecnico per provare a risolvere il problema del traffico nell’area, particolarmente opprimente nelle ore di punta. Incontro a Firenze, presso il Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche della Toscana, Umbria e Marche: un tavolo tecnico convocato per interessamento del Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Riccardo Nencini per lavorare ad ipotesi progettuali adeguate per lo svincolo autostradale di Scandicci, che rappresenta per il territorio uno snodo viario strategico.

Svincolo Scandicci

Alla riunione erano presenti il Vicesindaco di Scandicci Andrea Giorgi, i dirigenti tecnici del Mit e i rappresentanti di Autostrade per l’Italia. Alla conclusione dei lavori “la società Autostrade si è presa l’impegno di effettuare uno studio approfondito sui flussi di traffico in entrata e in uscita e di valutare il fabbisogno economico finanziario degli interventi infrastrutturali idonei a risolvere il difficile e annoso problema del congestionamento del traffico, che nelle ore di punta diventa insostenibile”, si legge in una nota.

“Il Comune di Scandicci analizzerà con approfondimenti tecnici la disponibilità delle aree lungo il tracciato. All’esito di tali approfondimenti il tavolo sarà convocato nuovamente entro l’estate”.

Controlla anche

CASA DONATA DISABILE

Livorno, disabile rischia di perdere la casa all’asta ma un benefattore la compra e gliela restituisce

Fonte: firenze.repubblica.it Ha il sapore di una favola a lieto fine la storia di Alessandro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *