martedì 21 novembre 2017
Home / Comunicati e Rassegna Stampa / Scandicci, cambia la viabilità in centro. E chiude un parcheggio

Scandicci, cambia la viabilità in centro. E chiude un parcheggio

Fonte: www.055firenze.it

Cambia ancora la viabilità nel centro di Scandicci, con una nuova fase dei lavori che porteranno a rendere definitive le rotatorie agli incroci tra le vie Rialdoli e Donizetti e tra le vie Turri e Francoforte sull’Oder. Insieme, interventi ai sottoservizi e installazione di cassonetti interrati in via Carducci.

Istituito il senso unico lungo la direttrice via Turri e via 78esimo Reggimento Lupi di Toscana, in direzione di Casellina, nel tratto compreso tra gli incroci con via Foscolo e con via Rialdoli. E chiusa via Carducci.

La nuova viabilità durerà per tre mesi, con la fine dei lavori fissata per l’estate. Durante il periodo in cui sarà in vigore il senso unico in via Turri, i bus di Li-nea che normalmente svoltano da via Luzi in via Francoforte sull’Oder, seguiranno il tragitto Via Luzi, piazza Boccaccio, via San Bartolo in Tuto, via Monti, via De Amicis, piazza Repubblica, piazza Matteotti.

viabilità scandicci

Il percorso alternativo via Rialdoli, via Luzi, piazza Boccaccio e via San Bartolo in Tuto è anche quello consigliato agli automobilisti che da via Donizetti devono raggiungere il centro cittadino, non potendo più proseguire su via 78esimo Reggimento Lupi di Toscana.

Intanto, chiude il parcheggio in centro città in zona Poste, tra via Carducci e via Francoforte sull’Oder. Un’area sterrata di oltre 2500 metri quadri che fungeva da parcheggio per decine di residenti del centro, in una zona ad alto numero di posti blu a pagamento. Il Comune di Scandicci ha però rescisso il contratto con il privato proprietario dell’area, dallo scorso 31 marzo, togliendo diversi posti auto ai cittadini, che già hanno fatto sentire il proprio disagio a pochi giorni dal provvedimento. Tutto questo mentre anche Confesercenti, nell’incontro avuto qualche giorno fa con il Comune, ha chiesto espressamente la possibilità di togliere le aree di sosta a pagamento in città, per agevolare evidentemente anche il commercio del centro di Scandicci.

Controlla anche

Conferenza stampa Medico Subito 1

A Scandicci arriva Medico subito, il nuovo servizio di Rete Pas

Fonte: www.gonews.it Una quarantina di patologie trattabili, sei medici con un percorso formativo specifico, un …

Un Commento

  1. Le aree sosta a pagamento sono motivate solo dove i posti auto libero per i residenti so o sufficienti a noncrare disagi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *