lunedì 11 dicembre 2017
Home / Comunicati e Rassegna Stampa / Morire investiti da un’ambulanza: Milano e Ferrara accomunate da storie terribili da approfondire

Morire investiti da un’ambulanza: Milano e Ferrara accomunate da storie terribili da approfondire

Fonte: www.emergency-live.com

Parlare di incidenti in cui sono coinvolte le ambulanze è sempre complesso, perché porta con sè diversi aspetti. Da un lato la scarsa educazione al rispetto della sirena e dei lampeggianti da parte dei cittadini. Dall’altro situazioni in cui la poca prudenza e diligenza causano danni, o peggio, la morte di altre persone. In questi due casi, a Ferrara e a Milano, sono state coinvolte ambulanze in emergenza con sirene e lampeggianti della Croce Rossa e della Croce Verde. Ma non è questo il punto: cosa si può fare per ridurre queste situazioni?

ambulanza-pioggia1

Il nostro collaboratore Stefano Balboni – ferrarese – ha scritto sul quotidiano La Nuova Ferrara questo interessante approfondimento. E’ necessario che la figura dell’autista soccorritore venga formato adeguatamente, e certificati, come avviene in Emilia Romagna. Ma c’è una questione che va ancora risolta: il volontario, in queste situazioni, non solo si ritrova a fare i conti con le conseguenze morali e personali di un incidente automobilistico. Oggi l’autista soccorritore volontario si trova anche senza patente, e quindi spesso senza possibilità di recarsi al lavoro, quando le lesioni causate durante un incidente superino un determinato numero di giorni.

Leggi l’articolo completo su www.emergency-live.com

Controlla anche

tifosi per CIATTI

La solidarietà di Firenze per Niccolò Ciatti: striscioni e cori al Franchi, raccolti oltre 11 mila euro

Fonte: www.055firenze.it Firenze si stringe ancora attorno a Niccolò Ciatti. Cori, striscioni e beneficenza al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *