lunedì 21 agosto 2017
Home / Comunicati e Rassegna Stampa / Empoli, paziente con disturbi psichici ruba ambulanza e fugge in A1

Empoli, paziente con disturbi psichici ruba ambulanza e fugge in A1

Fonte: www.firenzetoday.it

La notte scorsa un 34enne di Napoli è stato bloccato dalla polizia stradale lungo l’autostrada A1  mentre era alla guida di un’ambulanza rubata agli infermieri che si erano recati a casa sua per assisterlo. L’uomo è affetto da seri problemi psichici che, ieri sera, si sono acuiti, tant’è che i suoi familiari hanno dovuto chiamare il 118. I sanitari sono giunti presso la sua abitazione ma lui, cogliendo tutti di sorpresa, è sceso di casa e ha aperto la porta dell’ambulanza, mettendola in moto. Le chiavi erano state lasciate nel cruscotto e l’autista ha provato a farlo desistere, inutilmente.

Ruba ambulanza e fugge

I poliziotti, tramite il Gps, hanno localizzato l’ambulanza sull’A/1, dopo Arezzo. Due pattuglie si sono messe al suo inseguimento, raggiungendola prima di Chiusi. Gli agenti sapevano che lui, anni fa,a Caserta, aveva rubato un bus andandosi a schiantare contro il muro di una chiesa, dopo avere speronato altre auto.

Per precauzione la polizia stradale ha chiesto alla Società Autostrade di porre alle spalle delle pattuglie un veicolo della manutenzione, per segnalare il pericolo alle auto in arrivo e non farle sorpassare. La manovra è riuscita e i poliziotti hanno fermato l’ambulanza. Hanno detto al fuggitivo che erano giunti da Roma proprio per raccogliere la sua denuncia. A quel punto lui si è rasserenato e si è fatto condurre presso la caserma di Battifolle, dove è stato denunciato per furto e affidato ai sanitari di Arezzo.

 

Controlla anche

antincendio

Scandicci, incendio sterpaglie. Grossa colonna di fumo

Incendio a Scandicci. I vigili del fuoco di Firenze stanno intervenendo in viuzzo del Roncolino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *