sabato 23 settembre 2017
Home / Comunicati e Rassegna Stampa / Meteo Toscana, temperature in calo

Meteo Toscana, temperature in calo

 Fonte: www.055firenze.it

Ecco nel dettaglio le previsioni del Consorzio Lamma Meteo.

temperature in calo

Martedì 24 gennaio

Cielo in prevalenza nuvoloso con nubi più compatte in Appennino e sulle zone orientali e meridionali della regione. Possibile qualche debole pioggia isolata, più probabile in provincia di Arezzo. Tendenza a schiarite in tarda serata.
Venti deboli o moderati di Grecale.
Mari poco mossi sottocosta, mossi al largo.
Temperature massime in lieve aumento. Calo termico in serata quando saranno registrati i valori minimi di giornata.

 

Mercoledì 25 gennaio

Cielo sereno o poco nuvoloso con locali addensamenti sull’Appennino orientale (province di Ar e Fi).
Venti deboli o moderati di Grecale con locali raffiche lungo la costa e sui rilievi appenninici.
Mari poco mossi, localmente mossi al largo.
Temperature in calo sia le minime che le massime con locali gelate sulle pianure interne.

Giovedì 26 gennaio

Cielo poco nuvoloso con addensamenti sull’Appennino orientale e sul sud della regione. Modesto transito di velature altrove. Possibile qualche piogge in serata in Arcipelago e costa grossetana
Venti deboli orientali.
Mari poco mossi sottocosta, localmente mossi al largo.
Temperature minime in ulteriore lieve calo con estese gelate nelle zone interne, massime pressoché stazionarie.

Venerdì 27 gennaio

Cielo nuvoloso o molto nuvoloso con possibili piogge lungo la costa.
Venti deboli o assenti nell’interno, tendenti a disporsi da est/sud-est lungo la costa fino a moderati.
Mari poco mossi sottocosta con tendenza ad aumento del moto ondoso nel corso della giornata fino a molto mossi in serata.
Temperature in aumento.

Controlla anche

case popolari scandicci

Scandicci, bando per l’assegnazione di alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica

Fonte: www.055firenze.it Da lunedì 11 settembre per 60 giorni consecutivi è pubblicato il bando generale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *