martedì 22 agosto 2017
Home / Comunicati e Rassegna Stampa / Meningite, la 20enne colpita dal ceppo C è fuori pericolo: “Salvata dal vaccino”

Meningite, la 20enne colpita dal ceppo C è fuori pericolo: “Salvata dal vaccino”

Fonte: www.firenzetoday.it

La giovane è uscita dal reparto terapia intensiva, resta ricoverata a malattie infettive

E’ fuori pericolo la ragazza ventenne ricoverata lo scorso 31 dicembre a Prato per meningite di tipo C. Questo pomeriggio i medici hanno disposto il trasferimento della paziente dalla terapia intensiva al reparto di malattie infettive. La ragazza, uno dei tre casi di Meningite che hanno colpito la Toscana quel giorno in meno di 24 ore, era vaccinata.

Operatori Sanitari dell'ospedale Galliera, dove è stato riscontrato il secondo caso di meningite su un uomo di 67 anni che è ricoverato in isolamento nel reparto malattie infettive, a Genova, 02 gennaio 2017.    ANSA / LUCA ZENNARO

“E’ stato il vaccino, assieme alla tempestività degli interventi sanitari, a salvare la ragazza”, commenta Guglielmo Consales, direttore dell’area anestesia e rianimazione dell’AUSL Toscana Centro, che rinnova l’invito ai cittadini a vaccinarsi.

Controlla anche

antincendio

Scandicci, incendio sterpaglie. Grossa colonna di fumo

Incendio a Scandicci. I vigili del fuoco di Firenze stanno intervenendo in viuzzo del Roncolino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *