lunedì 21 agosto 2017
Home / Comunicati e Rassegna Stampa / Meningite, terremoto, Olimpiadi: le parole più cercate dai toscani nel 2016

Meningite, terremoto, Olimpiadi: le parole più cercate dai toscani nel 2016

Fonte: www.lanazione.it 

C’è la paura del terremoto, che ha colpito duro in Umbria. C’è la paura della meningite. Ma ci sono anche le Olimpiadi e Lucca Comics, due eventi che fanno sognare gli appassionati rispettivamente di sport e fumetti. Questo e molto altro nel 2016 raccontato attraverso le parole digitate dai toscani sui motori di ricerca. La Nazione online ha composto una carrellata dei fatti che più hanno appassionato i lettori. La cronaca e lo sport occupano un posto importante. Alcuni fatti in particolare hanno particolarmente colpito i navigatori. Ecco tutte le ricerche.

Meningite: i casi di meningite che si sono susseguiti anche nel 2016 hanno posto la ricerca specifica ai primissimi posti nei motori di ricerca. La Toscana è tra le regioni più colpite dal mordo, che ha provocato anche delle vittime. E i navigatori si sono interessati alla vicenda, cercando specificatamente “Meningite Toscana”. 

meningite

Terremoto: le terribili scosse che hanno gravemente danneggiato l’Umbria e quelle che hanno colpito Castelfiorentino, hanno particolarmente interessato i lettori. Gli sciami sismici che si sono susseguiti hanno fatto mantenere alta l’attenzione sulle notizie che arrivavano dalle zone colpite. 

terremoto-umbria

Olimpiadi: l’appuntamento che quest’anno si è tenuto a Rio de Janeiro è stato il tormentone dell’estate 2016. La ricerca “Olimpiadi” è stata molto gettonata anche in Toscana, merito di gente come Gabriele Detti, livornese, uno dei medagliati nel nuoto. 

gabriele-detti

Controlla anche

antincendio

Scandicci, incendio sterpaglie. Grossa colonna di fumo

Incendio a Scandicci. I vigili del fuoco di Firenze stanno intervenendo in viuzzo del Roncolino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *