mercoledì 20 settembre 2017
Home / Comunicati e Rassegna Stampa / Sisma, le ultime scosse hanno deformato 1100 chilometri quadrati di territorio

Sisma, le ultime scosse hanno deformato 1100 chilometri quadrati di territorio

Fonte: www.today.it 

In particolare l’area di Norcia si è spostata di 30 centimetri verso Ovest, mentre quella di Montegallo si è mossa di circa 40 centimetri verso Est

I terremoti del 26 e del 30 ottobre hanno deformato complessivamente una zona estesa 1.100 chilometri quadrati. Lo rileva una nota congiunta di Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Irea-Cnr). In particolare l’area di Norcia si è spostata di 30 centimetri verso Ovest, mentre quella di Montegallo si è mossa di circa 40 centimetri verso Est.

Le elaborazioni effettuate dal CNR-IREA utilizzando la tecnica dell’interferometria radar differenziale hanno rilevato, in tutta la sua estensione (circa 1100 Km quadrati) e complessità, il campo di deformazione originato dal terremoto.

In particolare, combinando le mappe di deformazione ottenute dalle immagini Sentinel-1 ascendenti e discendenti è stato possibile stimare gli spostamenti sia verticali, sia nella direzione est-ovest. 

Si evidenziano due grossi lobi di deformazione orizzontale, uno con uno spostamento verso est baricentrato all’incirca nell’area di Montegallo (con un massimo di circa 40 cm), l’altro con spostamenti verso ovest centrati nell’area di Norcia (con un massimo spostamento di circa 30 cm).

Si evidenziano anche significative deformazioni verticali caratterizzate da uno sprofondamento del suolo di almeno 60 cm nell’area di Castelluccio (già emersa dalle prime analisi dei dati Sentinel-1), e da una deformazione verticale in sollevamento di circa 12 cm nell’area di Norcia. Fra l’altro, gli effetti relativi all’area di Norcia erano già in parte emersi dall’analisi effettuata utilizzando congiuntamente i primi dati Sentinel-1 e quelli della costellazione italiana COSMO-SkyMed (operante in banda X) e sviluppata dall’Agenzia Spaziale Italiana in cooperazione con il Ministero della Difesa.

ingv-8

 

 

 

Controlla anche

livorno

Stato di emergenza per Livorno. Chiuse tutte le scuole

Fonte: www.lanazione.it Oggi il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi dichiarerà lo stato di emergenza. E …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *