giovedì 29 giugno 2017
Home / Notizie / “Ora con Noi” Comunità Alloggio Protetta

“Ora con Noi” Comunità Alloggio Protetta

ora-con-noi

Cos’è Ora con Noi?

Si tratta della costruzione a Badia a Settimo (Scandicci) di una Comunità Alloggio Protetta per i disabili a cui venga a mancare il supporto della famiglia. Una serie di unità residenziali a carattere comunitario per accogliere 12 persone adulte disabili, prevalentemente non in situazione di gravità, costruite per venire incontro alle esigenze specifiche di persone diversamente abili.

Ora con Noi è progetto concreto promosso dall’Humanitas Scandicci e CUI I Ragazzi del Sole, per garantire il benessere.

Circa il 5% della popolazione italiana è disabile, e di questi il 66,2% sono donne. L’80% dei disabili italiani  ha i genitori con un’età superiore ai 60 anni.

Sul territorio di Scandicci e dei comuni limitrofi, le statistiche sono ancor più allarmanti: nelle 60 famiglie incontrate dal CUI, circa il 90% dei genitori con figli disabili ha un età superiore ai 60 anni.

Dunque la domanda che muove il progetto Ora Con Noi è: cosa ne sarà di questi ragazzi quando la famiglia verrà a mancare?

Humanitas e CUI hanno iniziato a dare delle risposte concrete a questa esigenza pressante del territorio, pensando in primo luogo all’interesse di chi deve essere più protetto, più aiutato, più considerato, più integrato nei meccanismi di questa società.  il risultato è un lavoro di programmazione volto alla creazione di una struttura apposita, in grado di fornire assistenza adeguata.

Ciò che renderà unica tale struttura, oltre ai requisiti minimi legislativi, saranno quei valori che Humanitas e CUI potranno aggiungere grazie alla loro esperienza. Valori che non si trovano in nessuna tabella: Amore, Serenità, Comprensione, Sacrificio e tutte quelle Virtù che solo una struttura di Volontariato può dare.
Perché le Associazioni di Volontariato devono svolgere un compito importante: testimoniare concretamente come dalla solidarietà e dall’impegno dei cittadini possano nascere grandi progetti.

Un progetto concreto e sostenibile

Servono circa 500.000 euro per realizzare a Scandicci, nei locali della Casa del Popolo di Badia a Settimo, la prima casa di accoglienza per persone disabili quando la famiglia non potrà assisterli.
Grazie all’Humanitas, che sta acquistando il 1° piano della struttura, all’associazione CUI I Ragazzi del Sole e al coinvolgimento diretto delle famiglie ci stiamo avvicinando all’obiettivo.
Abbiamo bisogno di coinvolgere il tutto territorio e tutta la popolazione per riuscirci.
Dai anche tu il tuo contributo, in denaro oppure impegnandoti a promuovere, organizzare eventi e raccolte a favore dell’iniziativa.

Coordinate bancarie:
CHIANTI BANCA – IBAN: IT 55 U 08673 3808 0023000231194 oppure CRF CUI I Ragazzi del Sole IBAN: IT 32 R 06160 3808 0000024643C00

Sito web del progetto: www.oraconnoi.it e telefono 055 254419.

Controlla anche

FRATELLA MILITARE FIRENZE

Furto alla Fratellanza Militare, l’indignazione di Humanitas Scandicci

La notte fra il 19 ed il 20 giugno, buona parte delle attrezzature presenti su …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *