martedì 22 agosto 2017
Home / Notizie / Da Scandicci, un impegno mondiale per i MONDIALI

Da Scandicci, un impegno mondiale per i MONDIALI

Durante la settimana dei Mondiali di Ciclismo, l’Humanitas di Scandicci con i suoi volontari è stata impegnata sia per i servizi di emergenza con 1 ambulanza dislocata lungo il percorso, sia con i volontari di protezione civile che con i loro mezzi di soccorso si alternano nelle varie postazioni assegnate dalla macchina organizzativa della manifestazione.

Un impegno che ha coinvolto circa 40 volontari, alternati in turni di 12 ore, in postazioni che vanno da Signa a Fiesole, passando per Santa Maria Novella e Campo di Marte e che vede il prezioso coordinamento di Anpas.

Un grande sforzo quello della Pubblica Assistenza Humanitas di Scandicci e dei suoi volontari, infatti, tutti i servizi erogati quotidianamente dall’associazione, sono rimasti invariati durante questa settimana, costringendo tutti i Volontari ad un maggior impegno  di solidarietà per garantire ai cittadini e agli spettatori delle gare Mondiali un assistenza tempestiva e adeguata.

“Quello di questa settimana per l’Humanitas di Scandicci è uno sforzo significativo,” dichiara Mario Pacinotti Presidente dell’Humanitas, ”ma siamo ben contenti di poter dare il nostro contributo in una manifestazione così importante per tutto il territorio, Toscano.

Infatti anche se le gare non passano da Scandicci la nostra disponibilità è stata immediata, siamo convinti che la collaborazione e la capacità di fare rete tra associazioni, enti locali ed organizzatori sia uno dei valori aggiunti che il nostro territorio può dare ad una manifestazione importante come questa. Tutto il mio ringraziamento va ai volontari che hanno dimostrato ancora una volta la loro disponibilità”.

Controlla anche

47° Coppa Arno

Piana di Settimo, tutto pronto per la 47° edizione della Coppa Arno

Si terrà il prossimo 29 luglio alle ore 15.30 la 47° edizione della Coppa Arno, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *